cinecondivisione di aprile!

12971059_10208060043674734_2277439676708869327_o

ecco il calendario delle prossime cinecondivisioni, un percorso nell’italia underground degli anni ’80 e ’90, tra l’hardcore il punk e il punx!

mercoledì 13 “torino hardcore”

mercoledì 20 “italian punk hardcore 1980-1989”

mercoledì 27 “punx -creatività e rabbia”

si apre alle 21, si cinecondivide dalle 21e30 puntualissime!

in sala sarà presente il promotore di questo cineforum per un approfondito dibattito post visione.

ricordiamo che le cinecondivisioni sono libere e gratuite, uno stimolo per condividere e chiacchierare di qualcosa di più.
trascrivetevi il nostro numero 345 02 19 305, che se non sentiamo il campanello, sentiamo sicuramente la suoneria del cell.

ecco le schede dei film!

Continua a leggere

marzo pazzerello al laboratorio di elemento di disturbo 2016

i due eventoni del mese di marzerello

domenica 6 (l’erba che disturba)

evento canapa chiara spadaro

domenica 20 (concerto di “artemoltobuffa” e cena vegan “i legumi questi sconosciuti”)

artemoltobuffa

e…

la richiesta di collaborazioni è stata raccolta.

questo mese, come per i prossimi, ci saranno nuove collaborazioni e nuovi eventi.

l’idea è sempre quella di essere inclusivi e riuscirsi ad autofinanziare, perchè quello che è scontato per qualcun*, per qualcun’altr* è rivoluzionario. partendo da questo l’idea è al quanto semplice il suo mettersi in pratica anche perchè si aggiunge la magia del scoprire mondi nuovi, emozionarsi con l’emozione che traspare da chi gli interessa fare e finalmente trova qualcun* da cui imparare o con cui farla…

da anni portiamo avanti questa idea del condividere e dei laboratori creativi, che ora, vanno molto di moda. nel laboratorio di elemento di disturbo, a differenza di molti altri posti, si è fuori dall’ottica commerciale, siamo una realtà che si autofinanzia con le offerte degli amici che passano. ma il vero capitale che gira nel laboratorio, sono le risorse umane, la disponibilità delle persone, l’entusiasmo di chi vuol far conoscere qualcosa a qualcunaltro, ed ad un ricco parco di idee.
il laboratorio non esiste solo per fare corsi et affini, ma per tirare fuori quel sogno nel cassetto che ognuno ha, per fare la prima mostra, il primo reading, la prima presentazione, il primo concerto, cucinare per molte persone, ecc.
lo si fa, non per raggiungere delle possibili “masse”, ma perchè ci si crede. ci si crede in un’idea e la si vuole raccontare/far vivere, si crede nel pubblico di nicchia, nel riuscire a colpire anche una sola persona, o almeno, nel volerci provare.

perdonateci quindi se saremo zoppi nell’organizzazione, nella pubblicità o in qualcos’altro, perchè non siamo professionisti, chi sta dietro a questo progetto, lo fa per passione.

quindi, se vedi qualcosa da migliorare, non limitarti a farcelo notare, ma aiutaci a far meglio, perchè sarà una ricchezza in più per tutt*.

ecco quindi il calendario di marzo 2016!!!

1mar
2mer
3gio
4ven
5sab

6dom: dalle 17e00 La canapa che (disturba) non chiede permesso

7lun
8mar

9mer: dalle 21e00 cinecondivisione spogliarelliste&zombie! cap. 1 “zombie strippers

10gio
11ven
12sab
13dom
14lun
15mar
16mer
17gio
18ven
19sab

20dom: dalle 17e00 Concerto di “artemoltobuffa” con cena “i legumi questi sconosciuti” e laboratorio di streetserigrafia

21lun
22mar

23mer: dalle 21e00 cinecondivisione spogliarelliste&zombie! cap. 2 e 3 “big tits zombie” e “zombie ass- the toilet of the dead

24gio
25ven
26sab
27dom
28lun
29mar

30mer: dalle 21e00 cinecondivisione spogliarelliste contro zombie! cap. 4 “zombie women of satan

31gio

ricordatevi di portarvi sempre il numero di cellulare del laboratorio. se a volte non sentiamo il campanello fateci uno squillo al 345 02 19 305.

per ulteriori informazioni…

Continua a leggere

il programma del lab per un lovely febbraio 2016

12647535_1098517120181776_3895820605478801221_n

siamo tornati a stampare!

…e questo ci da nuove energie!!

grazie millissime agli attivissimi trevigiani di “liberi tutti”!!!

ecco il programma del mese di febbraio 2016:

1lun
2mar
3mer
4gio
5ven
6sab
7dom

8lun: cinecondivisione Colpo grosso (Ocean’s 11), 1960

9mar
10mer
11gio evento “ai limiti della streetserigrafianel febbraio da 29 giorni-” parte 1di2
12ven
13sab
14dom

15lun: cinecondivisione Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco (Ocean’s Eleven), 2001

16mar
17mer

18gio evento “ai limiti della streetserigrafia –nel febbraio da 29 giorni-” parte 2di2

19ven
20sab
21dom

22lun: cinecondivisione Ocean’s Twelve, 2004

23mar
24mer

25gio: cena vegan di autofinanziamento

26ven
27sab
28dom

29lun: cinecondivisione Ocean’s Thirteen, 2007

gli appuntamenti verrannno modificati ed ampliati più volte nel corso del mese corrente.

il laboratorio continua a resistere, a portare avanti un’idea di condivisione e di inclusione. gli ideali resistono negli anni e il manifesto rimane sempre la fotografia attuale del progetto. quello che però è una particolarità, rara nello scenario italiano, è colpita dall’insufficienza di fondi per andare avanti. da più mesi i conti sono in rosso e gravano solo su una persona. se hai a cuore il laboratorio, passa e sostienici (sia come aiuto pratico, che come aiuto finanziario), …anche solo come investimento che se mai avrai bisogno di un posto dove presentare una tua possibile produzione o quella di un amic*.

ecco…

il lab, chiede aiuto.

 

eventi nel dettaglio…

Continua a leggere

palinsesto di gennaio 2016

allegoria del serigrafo muro leggero

da quando si è coinciato questo progetto sono passati moltissimi anni e ancora più persone sono passate per il laboratorio o hanno collaborato in qualche occasione. si sono vissuti molti stati d’animo ma tutta la gioia e l’energia che abbiamo visto passare, sentito pulsare e proporre, ci da la motivazione per iniziare un nuovo anno con l’entusiamo che ci fa attendere nuove, incredibili, avventure.

crediamo sempre nella condivisione, nell’inclusione e nella libertà di espressione, specialmente promuovendo l’autoproduzione. crediamo nelle energie allo stato puro e in chi prova a creare movimento di pensiero.

continuiamo per questa strada perchè abbiamo un’idea positiva di società, di scambio, di collaborazione. nel nostro piccolo proviamo ad incoraggiare questi sentimenti, comprendendo, che come in tutti i sentimenti dell’umano sentire, ci sono dei momenti alti e dei momenti bassi, che entrambi fanno parte della stessa medaglia. comprendendolo, si torna ad amare. c’è bisogno di resistenza e di saper durare nel tempo, cercando di andare oltre a qualsiasi problema. è passione, non un hoppy, è sentirsi veramente qualcosa dentro.per cui, anche se il laboratorio ha dei colori un po’ particolari, con uno stile quasi da squat, c’è qualcosa oltre alla confusione e ai muri scrostrati, c’è un’idea che non se ne va.

comincia quindi il nuovo anno e siamo felici di cogliere l’occasone per presentare il nuovo programma di gennaio.

ps: ricontrollate spesso questo calendario! verranno aggiunte o modificate alcune date.
pps: ricordatevi di segnarvi il nostro numero in caso non sentissimo il campanello (345 02 19 305)

 

11 lun: cena vegan “CI NAscondiamo”

12 mar
13 mer

14 gio: cinecondivisione Uomini che odiano le donne

15 ven
16 sab
17 dom
18 lun
19 mar

20 mer: cinecondivisione La ragazza che giocava con il fuoco

21 gio
22 ven
23 sab
24 dom

25 lun: : cena vegan

26 mar

27 mer: cinecondivisione La regina dei castelli di carta

28 gio
29 ven
30 sab
31 dom

ulteriori informazioni (tutte in continua modifica)…

Continua a leggere

il programma di dicembre 2015 si amplia

il programmone di questo mese!
probabili aggiunte durante tutto il mese, ricontrollate spesso se ci sono aggiornamenti:)

1
2 mercoledì: (ore 21) cinecondivisione “Squadra antitruffa”
3
4
5
6 domenica: (ore 22) scadenza prenotazioni cena vegan
7 lunedì: (ore 20) cena vegan “salam vegan”
8
9
10 giovedì: (ore 21) cinecondivisione “il paese del silenzio e dell’oscurità”
11
12
13 domenica: (dalle 15e00) “non sarà solo una gran scopata!” la giornata delle pulizie di autunno.
14 lunedì: (ore 20e30) filò di primi punti e punti bassi all’uncinetto15
16mercoledì: (ore 21) cinecondivisione “waking life”
17
18
19
20
21 lunedì: (ore 20e30) filò di primi punti e punti bassi all’uncinetto
22 martedì: (ore 22) scadenza prenotazioni cena vegan
23 mercoledì: (ore 20) “cena vegan dell’antivigilia di natale 5”
24
25
26
27
28 lunedì: (ore 21) cinecondivisione “pirati-briganti da strapazzo”
29
30
31

come sempre, gli appuntamenti sono in contrà santa caterina 62 a vicenza, per informazioni e prenotazioni manda un sms al 349 02 19 305 (salvati questo numero! perchè a volte non si sente il campanello ma lo squillo del cellulare, si)

a breve le specifiche degli appuntamenti.

Continua a leggere

novembre: le nove regine e i suoi eredi

le nove regine ed i suoi eredi colori web

a volte dei bei film brillanti, sconociuti ai più, ispirano altre produzioni che magari diventano più famose dell’originale.

questo mese tratteremo il bellissimo film argentino “le nove regine” e i due film che ha, per effetto “domino”, ha ispirato negli stati uniti ed in italia. purtroppo non riamo riusciti a recuperare anche la terza opera che ispirato l’indiano “bluffmaster” (ma se qualcuno ne fosse in possesso, volentieri inseriamo una data in più!)

“Vinta la gara di sceneggiatura nel 1998 al Patagonik Film Group, Fabián Bielinsky, regista argentino, gira la sua opera prima “Le nove regine”, che ottiene vari riconoscimenti e sette premi tra cui Miglior Film, Migliore sceneggiatura e Miglior Regista dall’Argentinian Film Critics Association. La storia è incentrata sulle avventure di due simpatici ladri di strada, che simulano, improvvisano scene divertenti, per spillare soldi ai malcapitati. Il tema sviluppato è proprio quello della truffa che, non fa uso dell’arma della violenza fisica, ma sfrutta solo quella psicologica. Non mancano allusioni alla situazione economica e sociale dell’Argentina di oggi ed agli inganni come modo di relazionarsi l’uno all’altro. Affascinato da registi quali Ford, Hawks e Hitchcock, Bielinsky se ne discosta, firmando un’opera arguta, intrigante, ben costruita nella prima parte , mentre nella seconda sembra scendere un po’ di ritmo narrativo. La messa in scena è molto realista in “Le nove regine”, che ha una sceneggiatura fatta a puzzle; e che per i doppi giochi, le menzogne e i colpi di scena porta a pensare ad altri film quali: “Memento”, “La stangata” e a quelli di un David Mamet latino-americano.
Tuttavia, questo lungometraggio è molto ingegnoso e gradevole da guardare. Inoltre, c’è anche un pizzico d’humour di qualità nei numerosi dialoghi e negli eccellenti attori.” (http://spazioinwind.libero.it/gufare/9regine.htm)

ispirati da questo film, condivivedremo

giovedì 12 prima serata -l’argentino- “le nove regine”
giovedì 19 seconda serata -lo statunitense- “criminal”
giovedì 26 terza serata -l’italiano- “mi fido di te”

-la cinecondivisione è ad entrata libera, è molto gradita un’offerta per sostenere le spese di gesione del laboratorio.
-per la serata di giovedì 12 è anche possibilie la “cena&cine”, mandando un sms al 345 02 19 305 con scritto, “io ci sono”, entro le 16 di giovedì 12(novembre). la serata comincerà quindi alle 20:00 e si chiede un contributo per la cena e la condi-visione di 5€ Continua a leggere

programma per ottobre 2015

alberto-gesù

comincia la nuova stagione del laboratorio!

…e si comincia alla grande con il concerto di…

  • domenica 10 ottobre alle 18:00
    al(berto) gesù al laboratorio di elemento di disturbo!!!

e dalle 21:00 ci si sposta tutti all’inaugurazione di “mutamorfosis” presso spazionadir di contrà santa caterina 20

…e con il cineforum “sex & thanatos 2000”

  • martedì 13 ottobre ore 21:00
    baise moi – scopami –
  • martedì 20 ottobre ore 21:00
    snuff killer -La morte in diretta-
  • martedì 27 ottobre ore 21:00
    cenerentola assassina

il laboratorio di elemento di disturbo è in contrà santa caterina 62, a vicenza.

abbiamo un cell, quasi sempre spento (tranne durante gli eventi, ma prima o poi rispondiamo ai sms) con il numero 345 02 19 305

ecco di seguito, le informazioni che vi serviranno a saperne di più!

🙂

Continua a leggere

buoni propositi dall’ottobre 2015!

panno-spugna-gesù

dopo l’appuntamento di domenica 20 settembre, in cui abbiamo cancellato i peccati e le altre macchie in laboratorio (per lasciare nuove pecche), abbiamo cominciato a mettere giù la struttura dei prossimi mesi…

le idee sono semplici e chiare. il laboratorio perderà un po’ della rigidità delle giornate, perchè cercheremo di dare maggior spazio alle proposte.

nei prossimi mesi, faremo dei concerti, delle serate mangerecce, dei cineforum, dei weekend nerd, e come sempre, tutto quello che avremo voglia di fare, senza giurare su nessuna bandiera, aperti verso tutt* coloro che hanno voglia di condividere e stare assieme.

perchè, anche se le cose sono moooolto cambiate da quando 9 anni fa abbiamo cominciato questo progetto, la differenza che ci ha dato sempre una marcia in più, è stata quella di voler fare, condividere, pensare in modo “nuovo”. noi abbiamo puntato (perchè questa fu anche la forza di quelle preistoriche giornate di genova 2001 che tanto ci colpirono) sull’affinità, che corrisponde più ad un accetare che siamo tutti diversi e che se anche facciamo una cosa insieme, siamo, da e per, mondi diversi.

il laboratorio rimane quindi un contenitore da riempire con idee e spunti. un posto dove organizzare un corso, condividere tecniche, creare una cinecondivisione, collocare una mostra, fare un reading o una qualsiasi altra performance.

se hai proposte o disponibilità, manda un sms al 345 02 19 305 e verrai richiamat*!

Continua a leggere

gli ultimi film, si spostano al giovedì…

una programmazione così lunga ed importante, non poteva mica sapere tutto del futuro.
ecco quindi spostati al giovedì le ultime perle tratte dai racconti di dick.

annunciamo, in oltre, che stiamo organizzando per domenica 20 settembre una giornata di pulizie del laboratorio volta a pulire (in primis) e a programmare (solo con chi verrà a muovere le manine o ci manderà un credibile offerta di aiuto), una riunione in cui decidere le linee guida della prossima stagione 2015/2016.

giovedì 10 settembre: “Next” (2007) di Lee Tamahori. Tratta dal racconto “The Golden Man”, la pellicola segue il percorso unico di Cris Johnson, in arte Frank Cadillac, illusionista di Las Vegas che possiede il dono di vedere fino a due minuti nel proprio futuro. L’innata dote di Cris risulta particolarmente utile nel gioco d’azzardo, ma a seguito proprio di un incidente in un casinò un agente federale particolarmente perspicace intuirà il segreto dell’uomo e comincerà a dargli la caccia per “convincerlo” a utilizzare le proprie capacità straordinarie nella risoluzione di un allarme terroristico nucleare.

giovedì 17 settembre: “I guardiani del destino” (2011) di George Nolfi. David Norris, un giovane uomo col vizio della politica, è candidato alla carica di senatore nello stato di New York. In vantaggio sul suo giurassico avversario, David punta tutta la sua campagna sulla freschezza dei suoi pochi anni e su uno spiccato talento oratorio. Ma una foto goliardica, pubblicata intempestivamente dalla stampa, compromette la sua vittoria, assicurandogli nondimeno la simpatia, la fiducia e il voto di Elise, una ballerina promettente incontrata per caso nel bagno degli uomini. Innamorati e perduti nel tempo di un bacio, David ed Elise si congedano per cercarsi e ritrovarsi lungo le strade e sugli autobus di New York. Quel loro amore tuttavia non è scritto nel libro del Presidente, una sorta di deus ex machina che decide il destino degli uomini. Elise non era prevista nel percorso esistenziale di David e dunque i guardiani del destino, agenti operativi del Presidente in giacca, cravatta e Borsalino, dovranno deviarla, aggiustando il tiro e garantendo un disegno più alto.

continua il cinecondivisione all’aperto dei film tratti dalle opere di Philip Kindred Dick

PKDick
Carissimi,

a 23 anni, 4 mesi e rotti dalla sua scomparsa, a quasi 87 anni dalla sua nascita… il cinema di disturbo dedica la rassegna dell’estate 2015 a Philip Kindred Dick!

La fama di Dick, noto in vita esclusivamente nell’ambito della fantascienza, crebbe notevolmente nel grande pubblico e nella critica dopo la sua morte, in patria come in Europa (in Francia e in Italia negli anni ottanta divenne un vero e proprio scrittore di culto), anche in seguito al successo del film Blade Runner del 1982 liberamente ispirato a un suo romanzo. In vita pubblicò quasi solamente opere di narrativa fantascientifica – un genere all’epoca considerato “di consumo” – ed è stato successivamente rivalutato come un autore postmoderno precursore del cyberpunk e, per certi versi, antesignano dell’avantpop.
Gli sono stati dedicati molteplici studi critici che lo collocano ormai tra i classici della letteratura contemporanea. Temi centrali dei suoi visionari romanzi sono la manipolazione sociale, la simulazione e dissimulazione della realtà, la comune concezione del “falso”, l’assuefazione alle sostanze stupefacenti e la ricerca del divino.

Alle 20 ci si ritrova puntuali al laboratorio (contrà santa caterina 62) e alle 20e30 (chi c’è c’è), si parte in bici verso la sala di visione.

attenzione-attenzione cinefili del disturbo! sono cambiate le date della rassegna! controllatele che altrimenti rischiate di perdere i filmoni rimanenti!!!

martedì 11 agosto: “Paycheck” (2003)
mercoledì 19 agosto: “A Scanner Darkly – Un oscuro scrutare” (2006)

martedì 1 settembre: “Next” (2007)
martedì 7 settembre: “I guardiani del destino” (2011)
martedì 14 settembre: (recupero data) “Impostor” (2002)

info sui film…

Continua a leggere